CORSI, VIA!

Con l’autunno riprendono i corsi nelle varie sedi del “Nodo d’Amore” (vedi la pagina “Notizie sul Nodo d’Amore”). Proponiamo per questo anno sociale 2013-14 anche questi motivi, facili da sfilare e da ricamare a ‘500. E soprattutto attuali, perché ampi e puliti: essenziali, minimali.

Il seguente motivo, ancora solo sfilato, è pronto per essere ricamato a ‘500

IMG_1024

     Qui al ‘500 è stato aggiunto il ‘400: una combinazione che è risultata d’effetto

IMG_1022

Ancora ‘500 e ‘400 insieme, qui ricamate al completo. Sta in queste due tecniche l’essenza dello Sfilato Siciliano ibleo.

IMG_1012

Ed ora con la tecnica ‘500, quella che maggiormente caratterizza lo Sfilato Siciliano, entriamo… anche nel “CUORE” di questa arte. Senza dimenticare il ‘400, compagno raffinato, etereo, filigrana dello Sfilato Siciliano, che nel secondo lavoro  ritroveremo nel cuore più piccolo.

IMG_1043IMG_1033

IMG_1035

DA UNA  VECCHIA RIVISTA SOLO IL MOTIVO CENTRALE

Abbiamo tirato fuori questo cuscino ricamato qualche anno fa, ma non dimenticato, e lo proponiamo nei nuovi corsi, dandogli visibilità anche attraverso questo blog.

DSC_1179DSC_1184DSC_1185Il motivo centrale è ricamato a Sfilato Siciliano ‘700 con raggi a punto reale. Contornano le sfilature, con angoli a reticello. Il cotone da ricamo è il Ritorto Fiorentino n°12 e n°8.

CUSCINO ALLA FRANCESE

Ecco la nuova proposta per i corsi: un cuscino “alla francese”, delicato e originale nel motivo del suo ricamo. E’ una creazione del “Nodo d’Amore”, che l’autrice attribuisce all’intervento della Madonna: tanto è armoniosa la composizione del decoro!

IMG_1061IMG_1065

IMG_1060

Ancora Sfilato Siciliano ‘700, accompagnato da fiorellini a p. Chiaramonte

BUON LAVORO, PAOLA!

Auguriamo a Paola tanta pazienza! E proprio tanta ce ne vuole per ricamare la sua corsia lunga tre metri! Lei vorrebbe terminarla per il prossimo Natale 2013, ma, si consola, “mi va bene anche a Pasqua”.

foto casa Kaucana x turisti 170foto casa Kaucana x turisti 178Il ricamo è lo Sfilato Siciliano ‘700 e il motivo si ispira alla cornice di una finestra di Noto. Il lino è un bissone bordeaux di produzione fiorentina, il cotone da ricamo è il Ritorto Fiorentino n°12 per la rete ed il cordoncino e il n°8 per il punto rammendo.

Cara Paola, quando la corsia sarà terminata la fotograferemo poggiata sulla scalinata della Cattedrale di Noto, come faremo con quella di Rosa.

BUON LAVORO, GIOVANNA!

In questo mese di novembre, con i primi freddi, le nostre corsiste si “caricano” di progetti e quindi di lini da ricamare. Ecco un cuscino sfilato a ‘500 a cui verranno aggiunte parti a ‘400. Ricordiamo che prima di ricamare la rete verrà completato il ‘400 (perché il ‘400 autentico si ricama sui fili appena sfilati e non sulla rete già avvolta: quest’ultimo metodo, recentemente praticato, non è “DOC”), poi si procederà agli avvolgimenti della rete rimasta e quindi al cordoncino di contorno della stoffa.

foto casa Kaucana x turisti 179Al centro dei petali e tra un petalo e l’altro si posizioneranno in armonia dei motivi a ‘400. 

foto casa Kaucana x turisti 182La nostra scuola, quanto allo Sfilato ‘500 in positivo (esiste la tecnica in negativo, molto facile), predilige quei motivi essenziali che sono semplici da sfilare. Ricordiamo che i motivi complessi richiedono l’alta professionalità propria delle sfilatrici “di mestiere”, che praticano questa attività da tanti anni e, onde acquisire precisione e sveltezza, solamente questa.

Advertisements